fbpx

Con quali prodotti fare Logistica di Amazon?

Una volta che hai deciso di vendere su Amazon, puoi riflettere su come gestirai le spedizioni. Su quali dei tuoi prodotti ha senso fare la Logistica di Amazon e su quali no?

 

Cosa spedire con la logistica di Amazon?

La scelta di utilizzare la Logistica di Amazon oppure no determinerà la tua modalità di gestione delle spedizioni e degli ordini su Amazon. Non esiste una scelta giusta o sbagliata ma è doveroso per tutti i venditori fare una riflessione.

Se hai deciso di tentare con il servizio di Amazon FBA è bene concentrarsi su quali prodotti potresti inviare ai centri logistici di Amazon e quali invece mantenere nel tuo magazzino. Al di là dei prodotti vietati perché considerati pericolosi (trovi qui in un altro articolo) una particolare attenzione andrebbe per evitare di andare incontro a limitazioni di stoccaggio o a commissioni elevate per merce invenduta.

“Tra i prodotti che vendo, quali ha senso gestire con la logistica di Amazon?”

Per capire quali prodotti mandare ai centri logistici di Amazon puoi suddividere il tuo catalogo così:

1. Vendite elevate, alto profitto: articoli che si muovono rapidamente e generano margini di profitto superiori alla media. Questi sono articoli che il 100% delle volte andrebbero spediti ad Amazon.
2. Vendite basse, alto profitto: questi articoli hanno vendite ridotte, ma generano profitti superiori alla media. Chiediti se i margini di questi prodotti possono coprire le spese della gestione con Amazon.
3. Vendite elevate, basso profitto: si tratta di articoli in rapido movimento, ma non ti fanno guadagnare molto. Decidi quali vale la pena mandare e quali ha senso lasciare nel tuo magazzino: ti fanno guadagnare popolarità? È la stagione giusta per venderli?
4. Vendite basse, basso profitto: se ci sono prodotti che non vengono venduti velocemente, forse non è il caso di gestirli con la Logistica, oppure è bene scegliere un momento preciso dell’anno in cui mandarli ad Amazon (per esempio con l’avvicinarsi di un evento Amazon – Prime Day e Black Friday).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *